GreenTechSolution

Network

Conoscenza e condivisione

La forza di fare rete

I principi del Lean StartUp Method per riprogrammare ciclicamente le attività R&D in base al know how acquisito.

Confronti con gli esperti provenienti da ambiti accademici, imprenditoriali, sociali ed istituzionali, hanno consentito la crescita e l’accelerazione del progetto Green Tech Solution.

Sviluppo Tecnologico

Per una visione condivisa sul metodo scientifico e sperimentale, per la programmazione delle attività di R&D.

Giuseppe Del Core Prof. Dip. Scienze e Tecnologie di Base Università Parthenope

Confronto sulla fattibilità tecnologica dell’idea e sostenibilità in ambito universitario, Step di Avanzamento del Progetto.

Gennaro Bronzone Direttore Aeroporto di Capodichino

Confronto sull’entità dell’Emergenza Ambientale, Consigli step di Avanzamento del Progetto, Confronto sui Possibili percorsi di Trasferimento Tecnologico.

Antonio Commone Università Federico II, Dip. Ingegneria Industriale

Prototipazione e Programmazione SW, Valutazioni di fattibilità tecnologica del Recupero automatico, Step di Avanzamento software automazione missioni.

Gisueppe D’Angelo, Antonio De Falco AeroModel Club AIRONE

Supporto Tecnico alla prototipazione, Confronto sulle Potenzialità dei sistemi, Unmanned, Strumentazioni di modellistica per prototipazioni.

Antonio Fasano Prof. Dip. Ingegneria Industriale Università Federico II

Confronto su tecnlogie esistenti di sistemi a Pilotaggio Remoto. Indirizzamento sulla componentistica utilizzabile, Direzione della frontiera tecnologica e possibili sviluppi futuri.

Carosena Meola, Simone Boccardi Università Federico II, Dip. Ingegneria Industriale

Sperimentazione termografica, Valutazioni di fattibilità tecnologica del Rilevamento Termografico, Considerazioni di Concept tecnologico, Test di acquisizione termografica; Confronto routine di riconoscimento

Marco De Silva Università Federico II, Dip. Robotica e Automazione

Integrazione componentistica elettronica, connessioni wireless, IoT e conrollistica, Programmazione sw sensori e gestione dati.

Giorgio Simeoli Laboratori CNR / Università Federico II, Dip Materiali

Confronto Materiali innovativi e biologici, Confronto strategie di crescita universitaria.

EuropeanDroneExpert Community di Maker specializzata in sistemi aerei

Confronto sulle Potenzialità delle Piattaforme SW di Pianificazione delle Missioni, Collaborazione nella prototipazione del Rover. Confronto Trend di settore e problematiche comuni.

Filippo Ammirati, Nicola Lanzaro ENEA – European Enterprice Network

Possibilità di gestione dell’innovazione in ambito UE e IT, approfondimento Canali di Finanziamento UE , Canali di Finanziamento Governativi.

Sviluppo Normativo

Per rendere lo sviluppo del sistema conforme ai regolamenti nazionali per la sicurezza in tutti gli ambienti operativi

Gennaro Bronzone Direttore Aeroporto di Capodichino

Valutazione della fattibilità normativa del monitoraggio sistematico, Confronto sulle normative vigenti in ambito UAV ed armonizzazione normativa eurpoea.

Roberto Serpieri Ispettore ENAC, Torre di controllo Capodichino

Studio fattibilità in ambito normativo nazionale, Confronti sulla possibilità di R&D per tematiche di salvaguardia ambientale, confronto sulla documentazione da produrre.

RINA Ente tecnico Ministero Dei Trasporti

Regolamenti vigenti rispetto alle Imbarcazioni da diporto, Regolamenti consultati: COLREG72, SOLAS, Guida alla sperimentazione, Giuda all’Omologazione.

Com.Palescandolo, Mar.Auriemma Uffici Capitaneria di Porto (NA)

Formazione procedure di dicharazione ENAC per attività di ricerca e sviluppo e attività non critiche, Confronto sulle procedure normative in ambito nazionale.

Dott. Ingenito Presidente Aeroclub Campania

Confronto su tecnlogie esistenti di sistemi a Pilotaggio Remoto. Indirizzamento sulla componentistica utilizzabile, Direzione della frontiera tecnologica e possibili sviluppi futuri.

Gennaro Cammino Funzionario Autorità Portuale (NA)

Confronto procedure “Protocollo Generale”, Pratiche attuali di bonifica nel porto, Chiarimento sulla competenza territoriale dei comUniversità e dei porti IT, Confronto procedure di Trasporto e smaltimento (SMS, ASIA).

Col. Zumbolo Guardia Forestale Carabinieri

Confronto sulle procedure di prevenzione incendi boschivi e lotta attiva, valutazione caratteristiche operatori per fasi di lotta attiva e perimetrazione incendi. Progettazione del sistema di monitoraggio sistematico.

Sostenibilità Ambientale

Per comprende a fondo le problematiche ambientali che colpiscono il nostro paese, ponendo l’attenzione sul come vivono questi problemi i cittadini e valutare i trend sull’entità dei fenomeni.

Giuseppe Ardito Luogotenente Arma dei Carabinieri

Confronto sulla fattibilità del monitoraggio e controllo sistematico, confroto sulle caratteristiche delle soluzioni attualmente utilizzate, riferimento alle iniziative di controllo ambientale del territorio italiano. Confronto sulla fattibilità delle tecnologie attuali per il riconoscimento e recupero dei rifiuti.

Fulvio Frezza Vicepresidente della giunta comunale di Napoli

Confronto sugli strumenti di accelerazione delle idee, divulgazione dello studio di ricerca per la salvaguardia ambientale, creazione di contatti con assessorato all’ambiente del comune di Napoli, confronto con tecnici del settore e Risorsa Mare.

Dott.ssa Stefania di Vito Ufficio scientifico di Legambiente

Confronto tematiche di salvaguardia ambientale, creazione contatto associazione per campagna di sostenibilità ambientale.

M.SimeoneAMP - Area Marina Protetta Gaiola Sommersa

Confronto tematiche di salvaguardia ambientale, valutazione step di avanzamento progetto zattera-rov, progettazione sistema deterrente pesca abusiva, partecipazione eventi sostenibilità.

Cristina Fossi Prof.ssa Università Siena e Direttrice progetto EU PLUSTIC BUSTERS

Confronto tecnologie di monitoraggio al Blu Economy Conference 2017, Progettazione sistema monitoraggio grandi cetacei del Pelagos.

Lanfranco Giacchetti Presidente Federparchi

confronto sule tematiche di sviluppo sostenibile, stato dei parchi naturali e dei siti a valore archeologico e sculturale. Adattamento alla carta di Roma.

Marco Caputo Università Federico II

Indici di Interessamento UE, Portafoglio dei progetti Europei sul Marine Litter, Entità dell’Emergenza Ambientale, Trend di Coinvolgimento (MSFD), Organizzazioni Attive in tutto il mondo, Valutazioni sul dove si potrebbe collocare la nostra proposta in ambito UE.

Oasi Fiume Alento, parco nazionale del Cilento

Test di fattiilità automazione del monitoraggio da rifiuti galleggianti.

Stazione Zoologica ANTON DOHRN

Indagine sulle attività di monitoraggio ambientale programmate a lungo termine.

Istituzioni Pubbliche

ARPAc Responsabile Unità Tecnica Mare

Confronto sui requisiti delle operazioni di campionamento (Dec.Leg.190/2010), confronto sulle soluzioni di ripresa termografica per imbarcazioni di monitoraggio.

Prof. Pagliarulo Uffici e Laboratori CNR

Confronto su tecnologie dei materiali innovativi, interessamento regionale a tematiche di salvaguardia ambientale, confronto sulle possibilità di collaborazione.

Luigi Carrino Presidente Distretto Aerospaziale Campano DAC

Confronto sullo stato di avanzamento dell’idea progettuale, Individuazione del percorso di protezione dell’idea.

Reparto Ambientale Marino Corpo della Capitaneria di Porto

Confronto sulle procedure di segnalazione dei rifiuti solidi e degli sversamenti inquinanti, Processo di gestione integrata dei rifiuti speciali.

Luigi AlcaroISPRA MINAmbiente

Confronto procedure di monitoraggio passate ed attuali (assenza programmi IT); Tipologie di Bonifica, Azioni di bonifica sporadiche (Associazione Ambientaliste & Istituzioni Locali), Confronto Flotta Castalia e Flotta AMP.

Ing. Bianchi SEPNA & Risorsa Mare NA

Confronto sulle Pratiche attuali di pattugliamento, Limiti e possibilità del processo di gestione integrata dei rifiuti in mare.

Filippo Ammirati Coordinamento delle attività di Valorizzazione e Networking per il Sud ENEA

Confronto tematiche di business development, trasferimento tecnologico, creazione contatto Nicola Lanzaro per European Enterprice Network.

Alfonso Sperandeo

Aggiornamento sugli strumenti pubblici, Confronto sulle tematiche di BluEconomy, Perscorso di Selfiemployment, Presentazione percorso di accelerazione Vulcanicamente 4.0 presso incubatore certificato Napoli Est.

Università e centri di ricerca

M.SimeoneAMP - Area Marina Protetta Gaiola Sommersa
G.Del Core Università Parthenope - Dipartimento scienze e tecnologie di base
C.Fossi Università Siena - Dipartimento di scenze Dipartimento Scienze fisiche, della Terra e dell’ambient
D.Cosenza Uniersità Federico II
D.Accardo LIFT Laboratory for Innovative Flight Technologies - Università Federico II
N.Carrella Prof. Istituto Fermi
R.CamussiUniRoma3 - Dipartimento Ingegneria
ManciniBlu Economy, Virtual Knowledge Centre - med
M.Rosso CIMA Foundation